Elicottero 118 si schianta su Monte Cefalone, morte sei persone

resti elicottero

foto: ansa

Nuova tragedia ha colpito oggi l’Abruzzo e il bilancio è pesante. Un elicottero del 118 è precipitato nell’aquilano, tra il capoluogo e Campo Felice. Morte le sei persone a bordo.

Si sono concluse le operazioni di soccorso in quota sul luogo dello schianto. I due gatti delle nevi usati per recuperare i corpi delle sei persone che erano a bordo sono ridiscesi sulla piana. Le salme sono state caricate sulle ambulanze.

Lo schianto dopo aver prelevato uno sciatore rimasto ferito sulla pista, morto anche lui assieme alle altre 5 persone a bordo. Lo sciatore era Ettore Palanca, 50 anni di Roma. Palanca era maitre dell’Hotel Cavaliere Hilton di Roma ed era sposato.

Volava in una zona con una fitta coltre di nebbia e nuvole basse e sarebbe precipitato da un’altezza di 600 metri. L’impatto dell’elicottero contro il Monte Cefalone è stato terribile. Secondo quanto spiegato dai Carabinieri Forestali in quota c’è una pendenza vicina al 100% e il suolo è inclinato di 45 gradi.

fonte: ansa

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button