Escursionista austriaco muore su Dolomiti di Sesto

È precipitato da un tratto esposto del sentiero "Strada degli Alpini"

Dolomiti di Sesto: un alpinista ha perso la vita in un incidente, avvenuto in tarda mattinata . L’uomo stava percorrendo un tratto del sentiero ‘Strada degli Alpini’, quando in un punto particolarmente esposto è precipitato per una settantina di metri, morendo sul colpo.

I soccorsi sulle Dolomiti di Sesto

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il soccorso alpino e l’elisoccorso Pelikan 2 che ha trasportato la salma a valle. L’elicottero Pelikan 2, con a bordo il personale medico, il militari del soccorso alpino della Guardia di finanza (Sagf) e il personale del soccorso alpino di Sesto sono intervenuti. Giunti sul luogo dell’incidente, il medico ha dichiarato l’uomo deceduto e, dopo aver contattato il magistrato di turno, i soccorritori hanno effettuato le manovre necessarie per il trasporto della salma. I soccorritori della Guardia di finanza si sono occupati della stesura degli atti di polizia giudiziaria del caso. La salma è stata successivamente trasportata alla camera mortuaria di Sesto.

 

leggi anche Piz Bernina: si stacca roccia, donna precipita per 100 metri

 

La vittima

La vittima è un turista viennese di 78 anni. L’allarme è stato lanciato alle 11.15 da una connazionale. L’anziano era precipitato accidentalmente per circa 70 metri dal sentiero n. 100, nei pressi della ferrata della Croda Rossa.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button