Il 16 ottobre 1986 Messner sul Lhotse. Ha scalato tutti i 14 Ottomila

Aveva iniziato tale avventura nel 1970 con il Nanga Parbat e poi di seguito tutti gli altri. Li sale senza ossigeno, è stato il primo alpinista a salirne tre in un solo anno, ha aperto nuove vie, è stato il primo alpinista a salire l'Everest senza ossigeno...

Il 16 ottobre 1986 Reinhold Messner raggiunge la vetta del Lhotse (Nepal) e diventa il primo uomo ad aver scalato tutte le quattordici vette che superano gli 8000 metri. Aveva iniziato tale avventura nel 1970 con il Nanga Parbat e poi di seguito tutti gli altri. Li sale senza ossigeno, è stato il primo alpinista a salirne tre in un solo anno, ha aperto nuove vie, è stato il primo alpinista a salire l’Everest senza ossigeno, ecc ecc.

Messner il Re degli Ottomila, ma non solo. Messner l’esploratore, Messner il politico, Messner l’ideatore dei Musei della montagna (MMM), Messner lo scrittore, Messner il regista. L’altoatesino ha sempre la stessa voglia di rimettersi in gioco ed esplorare nuovi mondi…

 

© 2015 – 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button