Published On: Sab, Nov 9th, 2019

Il Cassin che pochi conoscono

sms_solidale_944

Cassin: l’uomo, l’alpinista e la sua fondazione: il Cassin che pochissimi conoscono! Un libro in cui appare il rapporto che Riccardo Cassin ha avuto con la montagna. Pur essendo stato poco loquace nel raccontare la sua vita NON alpinistica, da uomo centenario qual era, Cassin è stato testimone di molte vicende, quando non protagonista diretto. L’infanzia sulle rive del Tagliamento di un piccolo orfano, il dramma della Grande Guerra, Caporetto e gli eroismi degli sconfitti. La guerra partigiana, dapprima segreta e poi insanguinata. Grandi rivali sulle pareti e splendidi amici dopo le sfide. L’eccezionale e commovente avventura del ritrovamento della tomba del padre in Canada, 85 anni dopo la morte. Il ritratto nascosto di uno dei più forti e popolari campioni dell’alpinismo mondiale.
In questa nuova versione aggiornata, 18 anni dopo la prima edizione, c’è tutto quello che è accaduto al Cassin quasi centenario che guarda al futuro e dà l’idea per la nascita della sua Fondazione. Fondazione che ancora oggi, tramite le sue numerose iniziative culturali, tramanda la straordinaria carriera alpinistica di Riccardo, promuove la cultura di montagna e sostiene i giovani scalatori e studiosi delle terre alte. In questa seconda edizione si trova anche il ricordo intimo e familiare, a dieci anni dalla morte, dei figli, nipoti e bisnipoti della leggenda del verticale.

fonte: Alpine Studio

 

© 2019, all rights reserved.

Per segnalare refusi, imprecisioni e correzioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*