Il sindaco: La falesia di Frosolone riaprirà in primavera con tante novità

Felice Ianiro smentisce le voci sul pagamento per i climber: Creeremo indotto per MTB, passeggiate a cavallo, ricettività su tutta l'area di Colle dell'Orso

Falesia di Frosolone, la Morgia Quadra, è ormai off-limits da un mesetto. Chiusa dall’amministrazione comunale in pieno mese di agosto. Decisione assunta, come detto da più parti già all’indomani della delibera comunale, a causa dell’incidente a Colle dell’Orso che ha visto vittima un climber 56enne campano pochi giorni prima (ha riportato varie ferite).

La notizia cadde come un fulmine a ciel sereno. Il pianeta climber molisano, ma non solo, non ha visto di buon’occhio la decisione. Su quella falesia i climber hanno chiodato la bellezze di circa 500 vie.

 

leggi anche Falesia di Frosolone, nuove vie e nuovo settore top secret

 

Falesia di Frosolone: l’ordinanza

Ma l’ordinanza del 18 agosto, spiega il sindaco, Felice Ianiro, che abbiamo raggiunto telefonicamente, si è resa obbligatoria. Doveva essere già assunta. La spiegazione è facile, la falesia ricade in area SIC (Sito di Interesse Comunitario). Pertanto, qualsiasi attività deve essere regolamentata, autorizzata.

Ifelice ianiro sindaco frosolonel sindaco Ci stiamo muovendo e ci siamo attivati secondo i dettami di legge. Abbiamo richiesto le relazioni necessarie a professionisti e una già l’abbiamo ricevuta. L’arrampicata dovrà essere regolamentata d’ora in poi. Anche in relazione ai diversi periodi dell’anno.
Le polemiche sull’aspetto remunerativo? Ne abbiamo sentite e ne abbiamo lette, ma non abbiamo mai pensato di far pagare agli arrampicatori. Significherebbe avere una visione miope del futuro di questo centro. Pensiamo, invece, all’arrampicata come volano per Frosolone. Al suo rsviluppo, ad una più capillare ricettività con la creazione di attrattive a largo raggio. Pensiamo ai percorsi per MTB, alle paggeggiate a cavallo, alla riapertura del ristorante, alla sviluppo dell’intera area di Colle dell’Orso.
So bene cosa cosa hanno fatto in Sardegna e cosa sia diventata Arco grazie all’arrampicata.

La macchina amministrativa, quindi, si è messa in moto e l’iter burocratico deve seguire il suo corso.

Sulla riapertura della falesia bisogna attendere, come ci conferma il primo cittadino di Frosolone.

Ianiro Per la riapertura si dovrà attendere la prossima primavera.

 

 

leggi anche I Ragni di Lecco prendono a cuore le falesie di Frosolone

Una falesia che sta a cuore ai Ragni di Lecco

La falesia di Frosolone, appunto la Morgia Quadra di Colle dell’Orso, è un sito d’arrampicata importante a livello nazionale. Conosciuto anche fuori dai confini nazionali. Ricordiamo che è entrato nel progetto “La Pietra del Sud” portato avanti qualche anno fa dai Ragni di Lecco.

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button