Il Trenino Rosso insegue il record di treno più lungo del mondo

100 carrozze, 3.000 tonnellate di peso, sette macchinisti per coprire 25 km in 46 minuti con un dislivello di discesa di 800 metri sulla linea dell'Albula nei Grigioni. Il progetto per festeggiare i 175 anni delle Ferrovie svizzere

Il Trenino Rosso della Ferrovia Retica rincorre un record mondiale: quello del treno passeggeri più lungo di sempre. L’idea – nata per festeggiare i 175 anni delle Ferrovie svizzere – dovrebbe divenire realtà il prossimo autunno con un serpentone di ferro sulla linea dell’Albula, nei Grigioni, lunga quasi due chilometri, 1.910 metri per l’esatteza.

Si dovrebbe partire il 29 ottobre per percorrere 25 chilometri in 46 minuti e con un dislivello in discesa di 800 metri tra Preda e Alvaneu, sulla tratta di montagna protetta dall’UNESCO.

Ok alle verifiche di fattibilità che si sono già tenute nei mesi scorsi.

 

LEGGI ANCHE Sul Bernina Express un viaggio da sogno

 

Il treno sarà composto da 25 unità multiple, con 100 carrozze, 3’000 tonnellate di peso, sette macchinisti, 21 tecnici e 150 invitati a bordo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button