Individuati dispersi su Monte Rosa, morti due giovani tedeschi

I due ragazzi tedeschi Vien Lucas e Wehner Nele dispersi sul Monte Rosa

I corpi senza vita dei due alpinisti tedeschi, un uomo e una donna di 23 e 21 anni, dispersi da sabato sul Monte Rosa sono stati individuati nel corso di una ricognizione in elicottero del soccorso alpino valdostano. Si trovano alla base di una cresta sulla parete Est del Naso del Lyskamm, a quota 4.000 metri. E’ in corso il recupero, ostacolato da un forte vento in quota.

Un appello pubblicato su internet e letto dalle radio del cantone svizzero del vallese era stato diffuso nelle ultime ore per rintracciare la coppia.
I genitori dei due giovani hanno lanciato un appello per raccogliere dettagli utili al ritrovamento, in particolare per rintracciare l’auto Seat Leon di colore blu metallizzato, presumibilmente parcheggiata vicino alla cittadina elvetica di Zermatt, ma non ancora rintracciata dalla polizia.

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button