“L’ultima grande montagna”.
La prima salita del Kangchenjunga

In questo libro (Mulatero Editore) Mick Conefrey racconta la storia della prima salita alla terza montagna della Terra...

La storia della prima salita del Kangchenjunga, la terza montagna della Terra per altezza, ma considerata da molti come la più difficile, dai suoi inizi, con il primo disastroso tentativo di salita del 1905, fino all’epica conquista della montagna nel 1955.

IL LIBRO

L'ultima grande montagna
La Copertina
Nel primo pomeriggio del 25 maggio 1955, gli alpinisti britannici George Band e Joe Browm lasciano le loro orme un paio di metri sotto la vetta del Kangchenjunga, in segno di rispetto verso gli dei locali, che abitano lassù. È la terza montagna più alta del mondo, il settimo Ottomila raggiunto dall’uomo, ma secondo John Hunt, il capo della vittoriosa spedizione all’Everest del 1953, è stata “the most difficult feat in mountaineering”, l’impresa più difficile dell’alpinismo.
Mick Conefrey racconta le vicende di questa montagna bella e terribile fin dalle prime esplorazioni di Douglas Freshfiled nel 1899, accompagnato dal fotografo Vittorio Sella. E poi il folle tentativo del “mago” Aleister Crowley nel 1905, terminato in tragedia. E ancora la sfida che ha anticipato i tempi del tedesco Paul Bauer, dimenticata a causa delle sue simpatie naziste.
“L’ultima grande montagna” è il magnifico affresco di un’epoca, tra alpinismo e grande storia, imprescindibile per chiunque sia appassionato alla saga della corsa agli Ottomila.

Attingendo a interviste, diari e resoconti inediti, Conefrey si addentra in quella che è una vera e propria saga, dai suoi inizi, con il primo disastroso tentativo di salita del 1905, fino all’epica conquista della montagna nel 1955.
Una storia di eroismo, perseveranza, cameratismo e soprattutto di un’amicizia fra persone, provenienti da culture diverse, unite dalla stessa passione e dagli stessi sogni.

L’AUTORE

Mick Conefrey è un noto scrittore di alpinismo inglese, lavora per la BBC e molte tra le principali emittenti inglesi e statunitensi, tra cui Discovery e History Channel. Ha prodotto e diretto film e documentari (alcuni dei quali girati sulle Alpi, l’Himalaya e l’Alaska), con i quali ha vinto premi internazionali e partecipato a importanti festival.
Tra i suoi libri ricordiamo Everest 1953. L’epica storia della prima scalata.

 


TITOLO: L’ultima grande montagna
EDITORE
Mulatero
COLLANA: 8K+
AUTORE
: Mick Conefrey
TRADUZIONE Pier Nicola D’Ortona
REVISIONE TECNICA
Roberto Mantovani
ANNO DI PUBBLICAZIONE
: 2022
NUMERO DI PAGINE: 300
CONFEZIONE:cartonato con sovracoperta
CARTA: book creamy 70 gr
FOTOGRAFIE: sì, colori
PREZZO: 23 €


COMPRA SU MULATERO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button