Manaslu, la prima (controversa) invernale di Berbeka e Gajewski

I due polacchi in vetta il 12 gennaio 1984, ma erano al campo base già il 2 dicembre e il 21, inizio dell'inverno astronomico, a C3

Manaslu: la prima invernale risale al 12 gennaio 1984 da parte dei polacchi Maciej Berbeka e Ryszard Gajewski.

La spedizione

Su questa prima invernale c’è chi storce il muso. La spedizione partì dalla Polonia a metà novembre, il 2 dicembre fu piazzato il campo base e il 21 dicembre, primo giorno dell’inverno astronomico, era già stato installato il campo 3. A oltre 7.000 metri.

Per i puristi, tema sul quale si è sempre dibattuto e si continua a dibattere, questa non fu una completa spedizione invernale anche se la vetta venne raggiunta in pieno inverno astronomico.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

leggi anche
Close
Back to top button