Moschettone di Casimiro Ferrari all’asta per aiutare la figlia di Korra Pesce

Un socio dei Ragni di Lecco ha messo all'asta il moschettone con incise le iniziali di Casimiro Ferrari. Korra Pesce è morto pochi giorni fa durante la discesa dal Cerro Torre

Un moschettone appartenuto a Casimiro Ferrari all’asta per raccogliere fondi al fine di aiutare Leia, la figlia di Korra Pesce, deceduto pochi giorni fa sul Cerro Torre, in Patagonia.

 

La news è stata diffusa sui social dai Ragni di Lecco.

Ragni di Lecco Per aiutare la figlia di Korra Pesce un nostro socio ha deciso di mettere all’asta un suo prezioso ricordo. È una cornice con un moschettone del grande Casimiro Ferrari, da lui usato in diverse spedizioni ed inciso con le sue iniziali “C F”.

PARTECIPA ALL’ASTA

 

Dopo aver fatto la donazione potrete farci avere la ricevuta del vostro bonifico all’indirizzo email info@ragnilecco.com.
Chi avrà donato la cifra più alta si aggiudicherà la cornice con il moschettone firmato dal Miro.
In caso di importo uguale varrà l’ordine cronologico di esecuzione del bonifico.

Il periodo di validità dell’asta è compreso tra l’inizio della raccolta fondi e domenica 20 Febbraio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button