Mountainside, a Edolo il corso di laurea che guarda alla montagna a 360°

Oggi a Edolo l’Open Day, una giornata di orientamento dedicata ai futuri studenti che desiderano iscriversi a UNIMONT – “Università della Montagna”, polo d’Eccellenza dell’Università degli Studi di Milano distaccato a Edolo nel cuore delle Alpi, e vogliono conoscere meglio l’offerta formativa, gli ambienti di studio, la collocazione della sede, ma anche incontrare coloro che già stanno vivendo questa esperienza universitaria.

Un’occasione non solo per assistere alla presentazione del percorso di formazione da parte del coordinatore e dei docenti del Corso di Laurea, che illustreranno l’Università, le attività didattiche, di ricerca e i tirocini, ma anche per sottoporre domande o chiedere consigli agli studenti e i laureati di UNIMONT.

Mountainside, il nuovo corso di laurea

Sarà presentato il nuovo corso di Laurea Magistrale in VALORIZATION AND SUSTAINABLE DEVELOPMENT OF MOUNTAIN AREAS (Mountainside).

Il Corso di Laurea mira a definire un profilo professionale nuovo con una visione di sistema della dimensione montana. Il percorso di formazione si differenzia dagli altri corsi esistenti nella medesima classe LM 73, in quanto specifico per le zone di montagna, multidisciplinare e “glocal”, ovvero di raccordo tra la dimensione locale e quella globale.

Il corso oltre a facilitare l’attività didattica in ambiente, garantisce allo studente quell’aspetto esperienziale di vita nella dimensione locale montana, che di per sé concorre alla formazione di un professionista consapevole delle caratteristiche peculiari del contesto in cui (o per cui) dovrà operare. Poi, il rilevante network di stakeholder della montagna a livello regionale, nazionale e internazionale – che include università, enti pubblici e privati, associazioni di categoria, imprese e operatori economici – permette al corso di studio di adottare e promuovere un approccio metodologico e operativo tutt’altro che locale.

Prof.ssa Anna Giorgi Presidente del Corso di Laurea in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano e Direttore del Centro di Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile delle Montagne – GESDIMONT Sarà una laurea magistrale con un approccio che guarda alle montagne a 360°: si parlerà di agricoltura, di ambiente, di turismo, di comunicazione, perché saper comunicare per chi vive, lavora e crea valore in montagna è indispensabile… E bisognerà saperlo fare in italiano e in inglese


L’INTERVISTA  


 

Il percorso formativo integra il nucleo principale di discipline caratterizzanti l’area ambientale e agro-forestale con quelle appartenenti ad ambiti apparentemente distanti, come la storia dell’economia, la geografia, la comunicazione, necessari però a ben delineare lo specifico quadro di contesto di questi territori e ad acquisire l’abilità di trasmetterne adeguatamente i contenuti di unicità e valore nella società.
Questi aspetti distinguono la nuova Laurea Magistrale MOUNTAINSIDE che prepara a supportare la definizione, l’implementazione e la gestione delle politiche sulle risorse naturali e dei beni comuni e delle loro relazioni con le attività umane, ponendo particolare attenzione a garantire la sostenibilità.

PER SAPERNE DI PIÙ

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button