Nasce la Fondazione Kilian Jornet per salvare la montagna

Kilian Jornet ha sempre lottato per l'ambiente e la montagna

Fondazione Kilian Jornet: si sa, Jornet ha sempre lottato per l’ambiente, per la montagna. Lo ha fatto praticamente in più di un’occasione. E ora, come dice egli stesso, ha realizzato un sogno.

 

Nasce la Fondazione Kilian Jornet

Negli ultimi anni abbiamo vissuto insieme sfide, documentari, progetti di beneficenza, nuove avventure…. oggi sono felice di condividere quello che sarà sicuramente il vertice più difficile da scalare con la nascita della Fondazione Kilian Jornet.
Da quando ero bambino mi sono educato sull’importanza di proteggere l’ambiente. Ho scalato montagne e attraversato ghiacciai per tutta la vita, e potrei realizzare gli effetti devastanti del cambiamento climatico. Tutti abbiamo un ruolo nell’invertire questa tendenza e garantire che le prossime generazioni possano svolgere non solo in montagna ma anche vivere su un pianeta sano.
Amo profondamente le montagne e credo che fin da giovane avevo una grande coscienza sull’importanza della sua conservazione. Nonostante la mia coscienza ambientale, sono uno dei più grandi distruttori dell’ambiente. Il mio stile di vita negli ultimi dieci anni come atleta professionista è stato strettamente legato al viaggio frenicamente in tutto il mondo e a quello che contribuisce in larga scala al riscaldamento globale.

 

 

Penso che una delle grandi sfide sia convincere la parte più grande della popolazione sulla realtà dell’emergenza climatica che stiamo affrontando e per questo tutta la visibilità della discussione sul clima ha un grande valore. Ma siamo arrivati a un momento in cui sostenere non basta.
Le montagne sono essenziali per la vita sulla terra. Ci forniscono acqua immagazzinata nei loro ghiacciai, fiumi e laghi. Ci forniscono risorse come alimenti ed energie rinnovabili. Un terzo delle foreste mondiali si trova nelle regioni di montagna e più della metà dei punti caldi della biodiversità. Le montagne hanno anche un ruolo specifico nella prevenzione del riscaldamento globale. E anche, egoisticamente parlando, sono i terreni più incredibili per divertirsi a praticare numerose attività come correre, sciare, arrampicata… 
Ultimamente, e specialmente diventare padre mi ha fatto pensare di più a quali sono le conseguenze reali della mancanza di azione ambientale. Cosa significa per il pianeta quando viaggio verso una corsa, scalare una montagna. O come il mio stile di vita può cambiare come saranno le montagne quando mia figlia sarà grande? E ho avuto paura. È spaventoso pensare a come il riscaldamento globale possa modellare il pianeta nei prossimi decenni o a come l’inquinamento possa cambiare la biodiversità mondiale e il modo in cui mangiamo o troviamo acqua da bere. Questa paura mi ha fatto capire che devo cambiare il modo in cui vivo per essere più coerente con i valori e l’amore per le montagne che ho, e portare questa conversazione con te.
Ecco perché voglio fare un passo oltre con la creazione della Fondazione Kilian Jornet. La fondazione aiuterà progetti, organizzazioni e individui dedicati alla conservazione del pianeta.
Ci arrampichiamo insieme? www.kilianjornetfoundation.org

 

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button