Apocalittico Yosemite. Parco chiuso per gli incendi

Immagini incredibili giungono dal famoso Parco americano chiuso ad ogni attività. Possibile attraversarlo solo in auto

Il parco nazionale di Yosemite rimane chiuso a causa della qualità dell’aria pericolosa. Uno scenario apocalittico, questo viene subito da pensare nel vedere le immagini che giungono dall’America. Il cielo si è tinto di arancione.

I divieti

Il Parco è accessibile solo al traffico veicolare. Servizi limitati sono disponibili in tutto il parco. I visitatori, in pratica, devono guidare senza fermarsi, tranne che in caso di emergenza.
Le strade accessibili aperte includono Wawona Road (continuazione dell’autostrada 41), El Portal Road (continuazione dell’autostrada 140) e Big Oak Flat e Tioga Road (continuazione dell’autostrada 120). I servizi igienici limitati sono disponibili su tutti i corridoi stradali.

 

  • yosemite

 

La Glacier Point Road e la Mariposa Grove Road rimarranno chiuse. Tutte le strutture ricettive, i ristoranti, i campeggi e i centri visitatori rimangono chiusi.

 

leggi anche Arriva la neve su Alpi e Appennino

 

Gli esperti

I funzionari dello Yosemite National Park continuano a conferire con esperti di sanità pubblica locali e federali sulla qualità dell’aria e sulla salute e sicurezza umana.
Il parco riaprirà quando le condizioni miglioreranno e consentiranno alla salute e alla sicurezza dei visitatori e dei dipendenti del parco di impegnarsi in attività regolari nel parco.

I visitatori che utilizzano le strade del parco sono tenuti a rimanere nei loro veicoli mentre attraversano lo Yosemite National Park. Le attività vietate nel Parco Nazionale di Yosemite includono escursionismo, ciclismo, campeggio, arrampicata, ecc.

 

foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button