Sette escursionisti bloccati in rifugio, salvati

Il gruppo di sette escursionisti non è più riuscito a scendere a causa del ghiaccio presente sul sentiero e ha allertato i soccorsi

Sette escursionisti, tre uomini e quattro donne, tra i 30 e i 40 anni, della provincia di Cuneo, rimasti bloccati al “Rifugio Sanremo”, sopra il monte Saccarello, in provincia di Imperia, a causa del ghiaccio e delle condizioni piuttosto proibitive della neve, sono stati salvati ieri dal Soccorso Alpino.

Gli escursionisti erano partiti ieri dal Colle Melosa, dove hanno posteggiato l’auto, incamminandosi verso il rifugio. Essendo scarsamente equipaggiati, tuttavia, si sono resi conto di non riuscire a tornare indietro. Hanno quindi allertato i rocciatori imperiesi, trascorrendo la notte nel rifugio. Gli uomini del Soccorso Alpino hanno portato loro ramponi, imbrago e corda, in modo da affrontare l’impegnativa discesa. Più o meno nello stesso punto, ieri l’altro, era rimasto gravemente ferito un altro escursionista scivolato nel dirupo e tratto in salvo dal padre.

fonte: ansa

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button