“Trail Running & Ultra Trail”.
Consigli pratici e spunti scientifici

Il libro di Nicola Giovanelli (Mulatero Editore) per preparazione, programmazione dell'allenamento e strategia di gara

VINCITORE PREMIO ITAS 2020

(nella sezione Guide e Mappe)

 

Nuova edizione del manuale best-seller per l’allenamento al trail running. Nuovo formato, nuova grafica, contenuti aggiornati e nuove tabelle di allenamento. Preparazione, programmazione dell’allenamento e strategia di gara. Consigli pratici e spunti scientifici adatti a tutti.

Trail running non è solo corsa e allenamento, ma è anche tecnica, tattica, alimentazione, sonno, testa.  Analizzando il tipo di prestazione da svolgere è possibile costruire un modello che ci permette di conoscere quali sono i parametri più importanti per raggiungere l’obiettivo prefissato.

Così Nicola Giovanelli introduce il modello prestativo del trail running, in uno dei capitoli cardine di questo manuale.

 

IL LIBRO

Trail Running & Ultra Trail
La Copertina

L’autore, oltre ad essere atleta di spicco di questa disciplina nel panorama nazionale e non solo, vanta un PhD in fisiologia e biomeccanica dell’esercizio fisico, materie per cui svolge il ruolo di ricercatore presso l’Università di Udine. È anche preparatore atletico e si occupa dell’allenamento di numerosi atleti. Dall’incrocio tra l’esperienza accademica e la pratica ad alto livello sul campo nasce questo manuale ricco di consigli per ogni genere di trail runner, da chi vuole avvicinarsi alle lunghe distanze a chi punta a migliorare le proprie prestazioni o addirittura intende avvicinarsi a questo affascinante mondo.
Il testo è corredato da dettagliate foto-sequenze, precise tabelle per la periodizzazione dell’allenamento, approfondimenti su mental training, alimentazione e integrazione, tattica di gara, overtraining, tempi di recupero, attrezzatura e adattamenti ambientali.


AUTORE: Nicola Giovanelli
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2019
EDITORE: Mulatero
COLLANA: Specialist
NUMERO DI PAGINE: 176
CONFEZIONE: brossura fresata
CARTA: usomano bianca 100 gr
FOTOGRAFIE: colori
PESO: 0.4 kg
PREZZO: 25 €


 

AUTORE

NICOLA GIOVANELLI Classe 85, cresciuto con lo sci da fondo, poi si è dedicato all’orienteering,  girando il mondo e partecipando a due mondiali junior. Ama la montagna e gli sport di fatica. Si è poi dedicato allo skyrunning, partecipando a varie gare e maratone. Poi il trail, con i primi successi; quali il Cortina Trail 2012, Camignada Poi Sie Refuge, Troi dei Cimbri e Trail degli Eroi. Si dedica al parapendio  e l’hike & Fly.
È ricercatore in fisiologia e biomeccanica dello sport e docente a Scienze Motorie, presso l’Università di Udine. Oltre che preparatore atletico.
Ha scritto varie pubblicazioni, traduzioni e il libro Trail Running & Ultra Trail.

.


COMPRA SU MULATERO

 

 

 


INDICE

Introduzione 

CAPITOLO 1 – IL TRAIL RUNNING: COS’È

Trail running, Skyrunning, Corsa in montagna: quali differenze?

Il trail running

I valori del trail running

Calcoli punteggi ITRA

CAPITOLO 2 – ASPETTI BIOENERGETICI 

Telaio e motore

Energia e movimento

CAPITOLO 3 – IL MODELLO PRESTATIVO

Trail: il modello prestativo

Prestazione e allenamento

Fattori limitanti la prestazione di resistenza

Trail running e consumo energetico: quanto costa correre e camminare?

CAPITOLO 4 – TEST DI VALUTAZIONE FUNZIONALE

I test

Tipologie di test

Test da laboratorio
– Incrementale con misurazione di O2 e CO2

Test da campo

– Test Conconi
– La gara “test”
– Test di Billat dei 6 minuti

Test per la corsa in salita

– Test incrementale in salita

– Test di salita continua

Parametri per la corsa in salita: la velocità ascensionale media (VAM) 

L’importanza dell’allenamento in pianura

Come interpretare i risultati dei test

Le zone di allenamento (target zone)

CAPITOLO 5 – ALLENAMENTO 

La pianificazione dell’allenamento

La periodizzazione

– Periodo preparatorio 

– Periodo agonistico

– Il tapering

– Periodo di transizione

La programmazione dell’allenamento

La singola seduta

CAPITOLO 6 – TIPOLOGIE DI ALLENAMENTO

Metodi di allenamento per il trail running

Metodi del carico prolungato

Metodi ad intervalli

L’allenamento e l’importanza della forza

Allenamenti specifici per la forza

L’allenamento per la corsa in discesa

Un allenamento speciale: l’allenamento in quota

CAPITOLO 7 – LA COMPONENTE MENTALE NEL TRAIL RUNNING

Allenare la mente

Il ruolo della fatica e il pacing

CAPITOLO 8 – IL RECUPERO

Il recupero post-attività

Accelerare il recupero: è possibile?

Infortunarsi meno è possibile?

CAPITOLO 9 – OVERTRAINING E OVERREACHING

Quando ci si allena troppo (e male)

CAPITOLO 10 – L’UTILIZZO DEI BASTONCINI, DAI VERTICAL AGLI ULTRATRAIL

Bastoncini o non bastoncini: l’eterno dilemma

La tecnica corretta

CAPITOLO 11 – CURARE I DETTAGLI

L’abbigliamento per il trail running

Le scarpe da trail: minimal vs. oversize

I calzini

I guanti

Orologio GPS

Gli occhiali

Correre di notte

CAPITOLO 12 – GESTIONE DELLA GARA

Preparazione tecnico/tattica alla gara

Alimentazione e gestione alimentare delle gare di lunga durata

Idratazione: quanto e quando bere

Integrazione in allenamento e in gara

Problemi gastrointestinali e performance

CAPITOLO 13 – ADATTAMENTI AMBIENTALI

La prestazione di resistenza e le condizioni particolari 

Caldo

Freddo

Alta quota

CAPITOLO 14

Dalla teoria alla pratica: alcuni programmi di allenamento

Tabelle di allenamento

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button