Val Susa, sul sentiero filo di ferro ad altezza uomo

ferro montagna biker

Un andazzo che ciclicamente si riprensenta da queste parti. Fil di ferro, nylon, chiodi piantati nel terreno. Ora è sbucato un altro cavo di ferro tra gli alberi, ad altezza uomo. A ritrovarlo i volontari Aib di Reano nella bassa Val Susa. Chi lo ha trovato, racconta a Repubblica Torino, dice: “Una ghigliottina”.

I volontari sono intervenuti dopo la segnalazione di un biker che è rimasto ferito al volto. Un atto scellerato, per far male, in quanto il fil di ferro era messo ad altezza del collo.

foto: Repubblica Torino

© 2018, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button