Valanga in Valle d’Aosta: feriti due scialpinisti, uno è grave

Due scialpinisti sono rimasti feriti a seguito del distacco di una valanga nella Valgrisenche, in Valle d’Aosta. Entrambi sono stati sepolti sotto circa un metro e mezzo di neve. Uno è in gravi condizioni ed è già stato portato in elicottero all’ospedale Parini di Aosta. È stato individuato grazie a un’unità cinofila. L’altro, ferito ma meno gravemente, è stato trovato con l’apparecchio Artva. Anche lui, una volta estratto, è stato portato in ospedale ad Aosta.

Pericolo valanghe

Il distacco è avvenuto nella zona dell’Arp Vieille, intorno alle ore 11.40. Sul posto tecnici del Soccorso alpino Valdostano e del Soccorso alpino della guardia di finanza.
Un’altra valanga è caduata attore alle 11.50, alla Pointe di Drone, nella Valle del Gran San Bernardo. I soccorritori – sono intervenuti anche quelli svizzeri – hanno trovato due scialpinisti spaventati ma in buone condizioni: nessuno era rimasto sepolto.

Altra valanga sulle Dolomiti, ad Auronzo di Cadore. Tre scialpinisti illesi.

LEGGI ANCHE Valanga ad Auronzo di Cadore, salvi tre scialpinisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Back to top button