Valanga parete nord Monviso, un morto

Altri sette alpinisti sono fortunatamente rimasti illesi dalla scarica di neve. A perdere la vita un giovane italiano del Cuneese

Tragedia ieri sul Monviso. Un alpinista è morto dopo essere stato travolto da una valanga mentre affrontava la parete nord. Non era da solo. I suoi tre compagni di scalata sono rimasti fortunatamente illesi. Non solo. Nelle vicinanze c’erano altri quattro alpinisti che non sono stati coinvolti.
L’uomo è precipitato verso valle. Quando gli operatori del Soccorso alpino lo hanno estratto dalla massa di neve era in gravissime condizioni. I tentativi di rianimarlo sono stati inutili. A perdere la vita un italiano del 1996 residente nel Cuneese. L’incidente è avvenuto a circa 2.700 metri di quota.

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button