Pubblicato il: sab, Mag 28th, 2016

Bambini scalatori per andare a scuola

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
L’incredibile foto-news arriva dalla Cina ed è rimbalzata sui quotidiani di cronaca di tutto il mondo. I bambini costretti a salire una parete di 800 metri su un’antichissima scala a pioli di legno. Il Governo ora corre ai ripari

In this Saturday, May 14, 2016 photo, children wearing their school backpacks climb on a cliff on their way home from school in Zhaojue county, southwest China's Sichuan province. A village in China's mountainous west where schoolchildren must climb an 800-meter (2,625-foot)-high bamboo ladder secured to a sheer cliff face may get a set of steel stairs to improve it's safety. (Chinatopix via AP) CHINA OUT [CopyrightNotice: Chinatopix]

foto: Chinatopix

La notizia arriva dalla Cina ed è rimbalzata sui media di cronaca nazionale oltre che a divenire virale sui social. Quindici bambini tra gli 8 e i 15 anni si arrampicano su una parete verticale alta 800 metri tramite una antichissima scala a pioli fissata nella roccia. Lo fanno due volte al mese, ogni volta che tornano a casa da scuola. Ci troviamo nel villaggio di Atuleer, chiamato il Villaggio dell’Abisso. Qui risiedono 72 famiglie. Le foto sono state diffuse da Beijing News e quindi su China Daily e Global Times. Immediato è scattata la disamina di tale situazione incredibile che cozza con lo status di un Paese che è la seconda economia del pianeta. E non è una scherzo salire su quella parete. Gli studenti ci impiegano due ore. La scala è antichissima, centinaia di anni. E ciclicamente viene riparata quando i pioli marciscono o si presentano altre esigenze.I bambini sono guidati sempre da un adulto. A percorrerla ovviamente non sono solo i bambini. Quando uno degli abitanti del villaggio si ammala, qualcuno deve farsi carico del suo trasporto a spalla, con l’aiuto di altre due persone.

La foto news ha smosso le acque. Il governo locale ha nominato un pool di esperti per trovare una soluzione nel breve termine. E, a quanto pare, ci sono altre decine di villaggi nei paraggi che vivono in condizione di semi isolamento e senza vie di comunicazione. Come situazione tampone si vorrebbe costruire una scala di acciaio.

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*