Pubblicato il: sab, Giu 30th, 2018

Cervino, alpinista precipita per 500 metri

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Una foto tratta dal profilo Facebook del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS mostra l'elisoccorso di Trento e le squadre del Soccorso Alpino che stanno ancora intervenendo sul versante nord-ovest della Presanella dove attorno alle 9,30 si è verificato un grave incidente alpinistico che avrebbe coinvolto numerosi alpinisti in progressione in cordata sul ghiacciaio.+++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++

Un alpinista è morto precipitando per 500 metri dal versante svizzero del Cervino. L’incidente è avvenuto mercoledì scorso ma la notizia è stata diffusa solo ieri dalla polizia cantonale del Vallese. “Aspettavamo di riuscire a identificarlo, ma era da solo e non abbiamo trovato documenti. Nessuno ci ha segnalato mancati rientri, per il momento non siamo ancora riusciti a dargli un nome”, spiega all’ANSA un portavoce. Le autorità svizzere hanno interpellato anche il Soccorso alpino della guardia di finanza di Cervinia, ma al momento neppure sul lato italiano risultano esserci denunce di scomparsa.
La vittima procedeva, probabilmente in discesa, lungo la via normale svizzera quando, verso le 12.30, è precipitata dalla cresta Hornli, a 3.800 metri di quota. Un altro alpinista ha assistito alla scena e ha dato l’allarme. Secondo gli esperti le condizioni per scalare la vetta, vista l’abbondante presenza di neve in quota, non sono ancora ottimali.

fonte: ansa

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox