Pubblicato il: mer, Ott 3rd, 2018

Della Bordella apre nuova via in Svizzera tentata da Steck e Ochsner

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Matteo Della Bordella ha fatto sapere, via social, di aver aperto una nuova via sulla cima Reissend Nollen, a Wenden, in Svizzera. Insieme a lui Silvan Schüpbach, oltre ai Ragni di Lecco Dimitri Anghileri e Paolo Spreafico.

L’ha chiamata “Polenta con farina degli altri“, la sua quarta via in questo paradiso dell’arrampicata elvetica. La via l’hanno iniziata, prima di lui, Kaspar Ochsner e Ueli Steck. I dueabbandonarono il progetto al quinto tiro.

Serviva solo un pizzico di fortuna 🍀, trovare la giornata con le condizioni giuste 🌞 ed avere un grande socio ed amico come Silvan Schüpbach 🙌 per mangiarsi tutta la polenta e chiudere definitivamente i conti con la nostra nuova via in Wenden.
E’ la quarta via che apro in Wenden, dopo una pausa di 7 anni dall’ultima, era ora di riprendere il trapano in mano!
La prima senza il mio grande socio storico Fabio Palma, del quale, devo essere onesto ho sentito la mancanza in diversi momenti. Per fortuna ci sono stati tanti altri compagni ed amici al mio fianco che ringrazio per aver condiviso con me queste 10 giornate sul calcare del Wenden Dimitri Anghileri, Paolo Spreafico, Matteo Pasquetto, Arianna Colliard.

La “polenta con farina degli altri” è cotta e mangiata…Nei prossimi giorni qualche dettaglio in più sulla via

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox