Pubblicato il: mer, Set 23rd, 2015

Reality “Monte Bianco” di Rai Due, ecco tutti i concorrenti

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
I 14 concorrenti, divisi per coppie, saranno affiancati da una guida alpina. Il programma sarà trasmesso su Rai Due a partire dal 16 novembre prossimo

balivo monte bianco

 

Pare siano ufficiali i nomi dei concorrenti del nuovo reality “Monte Bianco” che sarà trasmesso su Rai Due. Spente le polemiche (per ora?) sul nuovo format, è ora di conoscere i concorrenti. Alcuni già si conoscevano, o meglio circolavano voci…

Il programma condotta da Caterina Balivo prevede prove di aplinismo, arrampicata ed altri sport montani che metteranno alla prova sette personaggi famosi, ognuno di loro accompagnato da una guida alpina.

Ebbene, nel cast dovrebbero esesrci la cantante Arisa, il comico Enzo Salvi, il giornalista di Libero Filippo Facci, l’attrice e conduttrice Jane Alexander e l’ex calciatore Gianluca Zambrotta.

A loro si aggiungono Dayane Mello, modella brasiliana, attrice, già concorrente della decima edizione di Ballando con le stelle su Rai Uno e protagonista del calendario sexy di For Man Magazine del 2015. L’altro concorrente è Stefano Maniscalco, campione del mondo e vice-campione europeo per la World Karate Federation.

 

Come si diceva, saranno in coppie. Eccole: Filippo Facci con Andrea Perrod per la cordata nera, Arisa con Matteo Calcamuggi per la cordata verde, Stefano Maniscalco con Anna Torretta per la cordata gialla, Gianluca Zambrotta con Giovanna Mongilardi per la cordata rossa, Jane Alexander con Roberto Rossi per la cordata arancione, Dayane Mello con Stefano De Giorgis per la cordata viola e Enzo Salvi con Alberto Mieleper la cordata blu.

Appuntamento in prima serata su Rai Due a partire dal 9 novembre.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*