Pubblicato il: sab, Mar 14th, 2015

Scontro tra sciatori, grave un inglese. Cadono dalla seggiovia, due feriti

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
I due episodi sono accaduti in Valle d’Aosta, a Courmayeur e a Champorcher. In Veneto, invece, un 25enne si ferisce al piede tagliando legna 

scontro sci

SCONTRO TRA SCIATORI Brutto scontro tra sciatori stamane sulle piste di Courmayeur. Un 18enne, di nazionalità inglese, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Aosta. L’incidente è avvenuto intorno alle 13:30. I due, stando alle notizie trapelate, scendevano a forte velocità. Il giovane britannico ha riportato un trauma cranico commotivo e un trauma dorsale. E’ stato immediatamente soccorso dalla compagna e poi trasferito in elicottero ad Aosta.

 

GIU’ DALLA SEGGIOVIA Altro incidente in Valle d’Aosta, Due sciatori sono precipitati dalla seggiovia dopo pochi metri dalla partenza. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi nella località di Champorcher (Aosta) sull’impianto biposto Laris. I due sono stati trasportati con l’elicottero del soccorso alpino valdostano all’ospedale Parini di Aosta. Le loro condizioni non sembrano gravi.

 

SI TAGLIA PIEDE FACENDO LEGNA In Veneto, invece, cinque amici della provincia di Venezia ieri hanno raggiunto Casera Vallon Scuro, sul Passo San Boldo, per passarvi la notte. Facendo legna però uno di loro, M.C., 25 anni, di Mira (VE), si è tagliato a un piede. I compagni gli hanno medicato la ferita, ma questa mattina, quando è stato il momento di riprendere il sentiero, il ragazzo non è stato in grado di camminare. Pur avendo approntato una barella per cercare di trasportarlo, gli amici hanno subito desistito per il rischio di scivolare sul ghiaccio presente e hanno chiamato il 118, che ha allertato il Soccorso alpino di Belluno e delle Prealpi Trevigiane, passate da poco le 10. I soccorritori hanno raggiunto la compagnia, ma poiché i tempi di recupero si presentavano lunghi per il sentiero innevato e oltre un’ora e mezza di tragitto a piedi con la barella a spalla, è intervenuto l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha imbarcato l’infortunato e lo ha trasportato all’ospedale di Belluno. I soccorritori sono quindi scesi a valle assieme agli altri ragazzi.

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*