Cordata di solidarietà del Cai per gli ospedali di Bergamo

Il Cai Bergamo ha devoluto 10mila euro ai nosocomi della città e invita soci ed amici ad un gesto di generosità per far fronte all'emergenza

Parte una cordata di solidarietà per la difficile situazione che si sta vivendo nella bergamasca a causa del propagarsi del coronavirus. Il Consiglio Direttivo del CAI Bergamo, ha destinato 10.000 Euro a favore dell’Ospedale “Papa Giovanni XXIII” e dell’Ospedale “Bolognini”.

Anche se abbiamo deciso di fermare le nostre camminate tra sentieri e rifugi in montagna, continuiamo con impegno concreto e convinto per costruire insieme una montagna di solidarietà per tutti coloro che hanno più bisogno di soccorso sanitario, medico e umano. Lanciamo un appello a tutti i soci e amici del Cai…

L’invito a partecipare alla cordata con una donazione per i due nosocomi con un versamento sul conto del CAI di Bergamo:

  • Donazione CARTA DI CREDITO/PAYPAL mediante sito www.caibergamo.it
  • Donazione tramite IBAN IT25I0311111101000000040138 UBI BANCA SPA – Sede di Bergamo Piazza Vittorio Veneto.

Nella causale indicare DONAZIONE PER EMERGENZA CORONAVIRUS seguito da nome, cognome e codice fiscale.

fonte/foto: cai bergamo

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button