Ragni, nuova avventura sull’isola di Baffin

Della Bordella, Schiera, De Zaiacomo, insieme a due belgi, in partenza per l’isola nel mar glaciale Artico. Tenteranno di salire pareti inviolate in stile libero

isola baffin

I Ragni in partenza. Matteo della Bordella, Luca Schiera, Matteo De Zaiacomo, insieme ai belgi Nico Favresse e Sean Villanueva, verso una nuova destinazione. Nulla di definito, nessuna vetta precisa ma rocce da scalare. Obiettivo: le coste dell’isola di Baffin, nel Mar Glaciale Artico. Precisamente sulla costa orientale di Baffin, nella zona del Sam Ford Fjord. Vi sono pareti anche di mille metri ancora inviolate, scalate soprattutto in artificiale. I Ragni tenteranno di scalarrle in libera.

Un’avventura grandiosa, distanti, tanto distanti, dai centri abitati, e in una condizione di sole per 24 ore al giorno.

ragni baffin

“I bagagli sono fatti – dice Della Bordella sua sua pagina Facebook – e siamo quasi pronti alla partenza!
Ma c’era una cosa che dopo averci pensato un po’ su abbiamo deciso di lasciare a casa: le lampade frontali… infatti, salvo eclissi o grotte, non ci serviranno perchè trovandoci al 72esimo parallelo non verrà mai buio. E poi c’era un’altra cosa fondamentamentale che invece stavamo per lasciare a casa: le carte da gioco!! Fedeli compagne di tante ore di attesa in tenda…”

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button