Million Stars Hotel, 50 stanze originali in Svizzera per dormire sotto le stelle

È l'ultima trovata degli elvetici per promuovere il turismo. E ce n'è per tutti i gusti

Benvenuto al Million Stars Hotel! In circa circa 50 «camere d’albergo» disseminate in tutta la Svizzera, gli ospiti hanno l’opportunità di vivere la natura incontaminata a due in modo esclusivo.

Gli alloggi sono variegati come i luoghi che li ospitano. L’elemento in comune è la vista indisturbata sul cielo stellato.

Benvenuti all’hotel dalle mille stelle! Bolle in mezzo al bosco, letti all’aperto, capanne in cima alle montagne, casette in campagna e molto altro…

Quest’estate si apre la caccia alle stelle cadenti, per la precisione comodamente coricati su di un letto. È relax allo stato puro.

Così spiega Martin Nydegger, il direttore di Svizzera Turismo che con il sostegno di vari partner  (hotel, BnB, privati, contadini, gestori di rifugi ecc.) ha lanciato il progetto Million Stars Hotel. Una cinquantina di offerte di pernottamento, uniche nel loro genere, in tutte le Regioni linguistiche e a contatto con la natura o alla scoperta di città pulsanti di vita. In coppia e in esclusiva.

L’offerta

Il denominatore comune di tutte le «stanze» è la vista indisturbata sul cielo stellato dal proprio letto: gli ospiti possono scegliere fra varie offerte a cielo aperto, con tetto di vetro o con un’ampia facciata finestrata.

La maggior parte delle strutture offerte sono novità create nel 2020 per il Million Stars Hotel. I prezzi delle camere vanno da 80 a circa 800 CHF a notte per due persone con colazione inclusa.

leggi anche Concerti da brividi negli igloo sul ghiacciaio del Presena

Le camere

Le camere del Million Stars Hotel sono disponibili da inizio luglio a fine ottobre 2020 a seconda dell’altitudine e dei gestori. Ampia la scelta per ammirare il firmamento: difficile resistere, ad esempio, al richiamo di una cabinovia trasformata in tiny house sul Piz Nair (in Engadina) o di un «Cube» sull’Eggishorn (nel Vallese) con vetrata frontale sul ghiacciaio dell’Aletsch. Ad attendere gli ospiti a St. Moritz vi è un osservatorio trasformato in camera d’albergo.

E ancora il futuristico TUBBO SKY in plexiglas sul Lago di Thun, nella regione di Berna. Il Sealander è un’imbarcazione da campeggio che offre una romantica notte stellata in mezzo al Lago di Thun.

I più avventurosi ptotranno scegliere una tenda trasparente sospesa tra gli alberi al Parco San Grato di Carona.

Tra gli obiettivi degli ideatori di Million Stars Hotel vi è è quello di far conoscere in Svizzera anche le regioni turisticamente meno note.

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button