Dove ammirare al meglio la superluna? Ovviamente in montagna!

JER04. Har El (Israel), 23/06/2013.- A full moon in the 'Perigee' phase rises over the Jerusalem neighborhood of Har El, 23 June 2013. The moon on 23 June evening will be at its closest distance to Earth, a constellation also known as 'supermoon,' in which the earth's trabant appears between 12 to 14 per cent larger and according to scientific sources also about 30 percent brighter than the normal full moon. EFE/EPA/JIM HOLLANDER

Ci siamo, è il giorno della Superluna che stanotte illuminerà i nostri cieli mostrandosi grande e luminosa come non mai. Se non volete perdere lo spettacolo e godervelo al meglio, ci sono alcuni posti in cui potrete ammirare questo fenomeno in tutta la sua bellezza. Stanotte la Luna raggiungerà la fase di plenilunio, ma soprattutto la posizione di perigeo, avvicinandosi alla Terra come non faceva da 68 anni (l’ultima volta è accaduto il 26 gennaio 1948). Ma non è tutto: in questa notte magica la Superluna non sarà solo più vicina, ma anche più luminosa e splendente.

Insomma, un evento da non perdere; anche perché poi bisognerà attendere, come dicono dalla Nasa, il 25 novembre 2034″.

Bene, che fare? Dove andare? Ovviamente in montagna! Lontano da smog e luci artificiali, in modo da godere pienamente dell’effetto. I punti migliori di osservazione restano quelli alti, come appunto una montagna o un palazzo molto alto (luci permettendo).

E armatevi di fotocamera e accessori vari per immortalare la straordinarietà di questo evento.

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button