Fernanda Maciel in vetta al Vinson nel tempo record di 6 ore e 40 minuti

Fernanda Maciel è nota per i le sue imprese al limite e per i suoi record mondiali femminili di salita e discesa tutti di corsa: Aconcagua, Kilimanjaro, Picos de Europa, Hielo Continental in Patagonia. Ora la 42enne ultratrailer brasiliana ha realizzato una nuova impresa raggiungendo la vetta più alta dell’Antartide, il Mt. Vinson – una delle Seven Summits – nel tempo record di 6 ore e 40 minuti per la via Normale.

Con un’altezza di 4.892 metri, il Mt. Vinson è una montagna molto isolata. Maciel ha avuto a che fare con temperature proibitive che sono scese anche a -35°C.

Ho sofferto molto a causa dell’altitudine, e il freddo è stato pazzesco; anche i venti hanno reso tutto più difficile. Il percorso è stato duro, con alcune pareti molto ripide e sezioni di roccia più difficili di quanto pensassi.

Con lei la guida alpina Sam Hennessey.

L’impresa di Maciel

Maciel è partita dal Campo Base del Vinson sul ghiacciaio Branscomb a 2.100 metri alle 11.30 con una temperatura di -25°C. La prima parte è andata tranquilla con un percorso di 9 km e +650 m d+ sino a 2.750 m. Dal Campo Basso ha calzato gli scarponi sino al Campo Alto (3.770 mt) con corde fisse. Da qui alla vetta mancavano circa 7 km e 1.120 mt d+ su pendii ripidi anche di 40 gradi, poi la cresta rocciosa ed esposta. Finalmente la vetta e poi giù in discesa in meno della metà del tempo rispetto alla salita. Totale via: 34,8 km, tutto senza fermarsi, tranne una breve sosta in vetta. Il tutto coperto in in 9 ore e 41 minuti.

I tempi sono stati verificati ufficialmente da SkyRunning World Records.

Fernanda Maciel

La brasiliana (nata a Bela Horizonte), classe 1980 (team The North Face) è una delle più forti ultrarunner al mondo. La sua è una vita di corsa. Ha iniziato a 8 anni, ha corso, oltre alle sue imprese elencate sopra, anche il Cammino di Santiago de Compostela in 10 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Back to top button