Svizzera, si allaga l’autostrada. Colpa di un castoro

Un castoro avrebbe fatto in modo, ovviamente inconsapevolmente, di far allagare un tratto di autostrada e renderla off-limits per diverse ore. Almeno ciò è quanto dice la Polizia elevetica dopo i primi accertamenti

castoro

 

Notizia curiosa che giunge oggi dalla Svizzera. Un castoro avrebbe fatto in modo, ovviamente inconsapevolmente, di far allagare un tratto di autostrada. Almeno ciò è quanto dice la Polizia elevetica dopo i primi accertamenti.

Diverse tonnellate di terra e sassi, scrivono sul Corriere del Ticino, sono finiti ieri mattina sull’autostrada A1 presso Courgevaux, poco a sud di Morat nel canton Friburgo. La polizia dà la colpa a un castoro.

 

Il roditore – scrive la polizia sulla base dei suoi “primi accertamenti” – ha bloccato il ruscello che scorre accanto all’autostrada e la pressione dell’acqua accumulata ha fatto cedere, poco dopo le cinque del mattino, il muro di sostegno a lato della corsia destra in direzione nordest.

Questa è stata così invasa dai detriti ed è rimasta chiusa al traffico fino in serata per consentire i lavori di sgombero.

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button