Pubblicato il: lun, Gen 19th, 2015

In attesa del Südtirol Sellaronda Hero, ecco l’Ice Cross in Val Gardena [video Messner]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Il 2015 della HERO inizia il prossimo week end con la prima edizione dell’HERO Ice Cross, originale competizione di mountain bike ad eliminazione, che vedrà come teatro di gara il Funpark Val Gardena al Piz Sella in Val Gardena. Al via sono attesi volti noti del pianeta downhill che sfideranno gli specialisti delle lunghe distanze e che rivedremo in gara il prossimo 27 giugno ai Mondiali Marathon UCI in occasione della Südtirol Sellaronda HERO. Tra i biker iscritti anche l’altoatesino Johannes Von Klebelsberg, campione italiano downhill in carica e il comasco Samuele Porro tricolore marathon 2014.
La neve chiama gli sci? Certo, ma in Val Gardena si risponde anche con la mountain bike. Per la precisione con l’HERO Ice Cross, la prima edizione di una emozionante sfida architettata dagli organizzatori della Südtirol Sellaronda HERO 2015, che hanno ideato questo particolare format agonistico per lanciare “l’anno mondiale” della competizione che il 27 giugno vestirà i colori iridati del Campionato del Mondo UCI Marathon. Biker di lunga distanza contro… A rispondere “presente!” a questa sfida singolare c’è anche un folto gruppo della Nazionale Marathon, con gli atleti che potranno così dare sfoggio alle loro abilità tecniche e iniziare la preparazione in vista del mondiale marathon. Quattro ragazzi e quattro ragazze della nazionale guidata dal Commissario Tecnico Hubert Pallhuber e Enrico Martello, collaboratore tecnico della nazionale per quanto riguarda la mountain bike.

mtb10

Le quote rosa saranno occupate da due emiliane Elena Gaddoni e Daniela Veronesi, e da due atleti bolzanine, che quindi giocheranno in casa, ovvero Lisa Rabensteiner e Greta Seiwald. Per quanto riguarda il settore maschile i riflettori saranno puntati sul campione italiano marathon in carica Samuele Porro, che dovrà vedersela con il verbanese Luca Ronchi, il bergamasco Johnny Cattaneo e l’enfant du pais Johannes Schweiggl, che vorrà sicuramente ben figurare di fronte ai suoi conterranei bolzanini…contro i biker della discesa.
Nel plotone di atleti specializzati nella disciplina downhill spicca il nome di Johannes Von Klebelsberg, altoatesino e promessa della specialità. Con lui i coetanei Johannes Fauster e Rick Gregor Guido Klieber, ma fra gli elite scalpitano fra gli altri Georg Widmann, Valentin Von Klebelsberg e Domink Pellegrin. Nel femminile, fra le atlete downhill, partono favorite Veronika Widmann e Julia Tanner. Funpark Valgardena di Plan de Gralba.
La location prescelta per l’HERO Ice Cross è il Funpark Val Gardena al Piz Sella in Val Gardena dove è già tutto pronto per accogliere gli atleti. La gara ad eliminazione è stata disegnata sul modello delle gare nate per lo sci e lo snowboard, e vedrà i concorrenti (quattro alla volta) sfidarsi su un circuito chiuso: solo i primi due passeranno al turno successivo, fino alla finale che eleggerà il campione della prima edizione di HERO Ice Cross 2015.
Finita la gara tutti al rifugio Comici per il ricco pasta party e per assistere alle premiazioni. Gli eroi iniziano dalla neve per diventare mondiali.
Tornando alla Südtirol Sellaronda HERO, che nel 2015 salirà al grado di UCI Mountain Bike Marathon World Championships e che vedrà la partecipazione di 4.015 biker di cui la metà in rappresentanza di 50 nazioni e cinque continenti, diciamo che tale evento sarà sicuramente una vetrina mondiale anche per le Dolomiti A sostenere il percorso della Südtirol Sellaronda HERO un nome simbolo delle Dolomiti e della storia recente dell’Alto Adige: Reinhold Messner che ha lanciato questo messaggio in un bellissimo video.

Per informazioni: www.sellarondahero.bike

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*