Pubblicato il: gio, Gen 8th, 2015

Ben Orkin e Harrison Rea vogliono il record nella discesa del Grand Canyon

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

I canoisti Ben Orkin e Harrison Rea scriveranno la storia del Grand Canyon. I due, infatti, stanno cercando di battere il record di 30 anni fa della discesa più veloce non motorizzata dei 277 miglia del canyon.
I due sono partiti da Lee Ferry, in Arizona. Adesso si trovano in un punto cruciale, Lava Falls, in anticipo rispetto alla tabella di marcia. Se il duo supererà tale punto e le ultime insidie nonostante la stanchezza, sarà sulla buona strada per uscire dal canyon a Grand Wash Cliffs sotto il tempo record attuale di 36 ore e 38 minuti. Record fissato nel 1984 da Kenton Grua, Rudi Petschek, e Steve Reynolds.
Per decenni il record è stato considerato imbattibile ma l’acqua alta, i nuovi materiali odierni dei kayak (fibra di vetro di mare) rende oggi tale record battibile. Nel 2012, Harlan Taney, ci ha provato ma ha subito nel secondo giorno un infortunio alla spalla a Grapevine Rapid.

canyon2

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox