Alex Megos sale in una manciata di secondi la storica Underground ad Arco

Il forte climber tedesco, secondo ad aver salito un 9C, flasha la difficile via di Massone ad Arco

Alex Megos, nella falesia di Massone ad Arco, ha salito in stile flash Underground, lo storico 9a liberato da Manfred Stuffer nel lontano 1998.

Megos, ricordiamo, è il secondo climber ad aver salito un 9C. E da poco. Dopo “Silence” di Adam Ondra a Flatanger in Norvegia, Megos ha gradato 9c “Bibliographie” a Céüse in Francia. Era lo scorso inizio di agosto.

 

leggi anche Alex Megos, secondo 9c della storia con Bibliographie

 

Bella prova del climber tedesco

Ora ecco un’altra bella performance del climber tedesco. Underground è stata per parecchio la via più difficile d’Italia. All’inizio erata stata gradata 8c+, poi alzato. Nel 2000 il giapponese Yuji Hirayama ha proposto 8c+/9a, poi nel 2002 Tomas Mrazek e Christian Bindhammer 9a.

E Megos l’ha salita di fretta e furia. In una manciata di secondi.

 

 

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button